INTRECCI

La cura come modo di abitare le relazioni

INTRECCI-conversazioni trasformative, vuole offrire, a chi lo desidera, individui, coppie, famiglie, un tempo e uno spazio di ascolto; propone ai suoi clienti, attività di counsellingmediazione dei conflittiorientamento scolastico-professionaleformazione

 

INTRECCI, mette al centro della sua pratica professionale l’interrogativo di fondo di ogni interazione umana: -“Chi sei tu per me? Chi sono io per te?”- e intorno a questa domanda, che definisce la relazione fra le persone, costruisce conversazioni consapevoli e riflessive intese come  “pratiche di  relazione situate” in specifici contesti ed in specifici momenti del ciclo di vita dei suoi clienti.  

 

Attraverso una nuova narrazione dei problemi e delle possibili soluzioni, accompagna le trasformazioni delle storie portate e ricerca possibilità (ancora) inespresse. Mentre si conversa ci si forma e ci si trasforma.

INTRECCI-conversazioni trasformative: spazio di ascolto, incontro e possibilità.